Libano/Siria: La morte di Wissam al-Hassan nasconde in realtà un’operazione sotto copertura dei servizi?

(FOTO: Due giorni fa veniva diffusa la foto del portavoce del Consiglio Supremo del FSA “Louai Mekdad” in compagnia di Okab Sakr, primo assistente di Saad Hariri del movimento Mustaqbal, presenti insieme sul confine siriano-turco. L’ex primo ministro libanese e capo del “movimento filo-saudita 14 marzo” che guida il complotto contro la siria, Saad Hariri, a causa della diffusione della foto, ha affermato che il “Procuratore “Oqab Saqr è il coordinatore e l’assistente dell’opposizione politica siriana per quello che riguarda il sostegno ed il sopporto technico-logistico e umanitario in supporto dei media e della classe politica del popolo siriano)

*

Fonti arabe non ufficiali, ma molto ben informate, sostengono che la morte di Wissam Al-Hassan sia un realtà una messa in scena per mascherare la sua effettiva morte, avvenuta invece un paio di giorni fa sul confine turco, dove il capo dei servizi libanesi era in missione per mediare rifornimenti e contrabbando d’armi per attrezzare le operazioni militari congiunte tra Turchia, Arabia Saudita e altre forze di mercenari presenti nell’area di confine siriano.

Sempre un paio di giorni fa, sul confine turco-siriano, Okab Sakr, un altro personaggio di spicco operativo nell’intelligence falangista libanese, era stato dichiarato ferito. Wissam Al-Hassan, ed il suo autista/guardia del corpo, erano stati segnalati nell’area di confine turco-siriano in compagnia di Okab Sakr.

Con tutta probabilità, nel conflitto a fuoco in cui è stato ferito Okab Sakr, e dove sono rimasti uccisi diversi miliziani di varia nazionalità, hanno trovato la morte anche Wissam Al-Hassan e la sua guardia del corpo.

A questo punto, per mascherare la presenza di militari e intelligence libanese sul confine turco-siriano, che collaboravano con le milizie mercenarie e straniere per contrabbandare armi e rifornire terroristi/mercenari, è stato inscenato, dagli stessi servizi, l’attentato a Beirut, utilizzando la morte (ormai avvenuta) di questi agenti per addossare su Damasco responsabilità e colpe in un ipotetico complotto.

Nessuna testimonianza infatti si è riscontrata del rinvenimento di frammenti del corpo di Wissam Al-Hassan e del suo autista nell’area dell’attentato a Beirut, che sono invece stati rinvenuti miracolosamente nella camera mortuaria dell’ospedale. È evidente, a chiunque abbia un minimo di buon senso e lucidità logica, che Damasco al momento ha bisogno piuttosto di distensione, per cercare (mentre si sta già scontrando con diverse formazioni paramilitari mercenarie) di abbassare le tensioni nell’area, e  non di accrescerle con “attentati” dei quali con troppa facilità le verrebbe attribuità la paternità.

Saremmo insomma di fronte ad un’altra operazione in “false-flag”, che avrebbe l’intento di mascherare reali scomodi eventi, i quali giocherebbero a sfavore della “diplomazia di guerra”, per caricare maggiormente di tensione i rapporti internazionali e riuscire ad accrescere le giustificazioni per un intervento armato esterno contro la Siria.

Cui prodest tutto cio??? Alle persone dotate di sufficiente onestà intellettuale la risposta.

*

Authors:  FFP/WA  per  SyrianFreePress.net Network

https://tg24siria.wordpress.com/2012/10/20/libanosiria-la-morte-di-wissam-al-hassan-nasconde-in-realta-unoperazione-di-intelligence-in-false-flag/

http://syrianfreepress.wordpress.com/2012/10/20/9563/ (ENGLISH)

One thought on “Libano/Siria: La morte di Wissam al-Hassan nasconde in realtà un’operazione sotto copertura dei servizi?

  1. Pingback: La morte di Wissam al-Hassan nasconde in realtà un’operazione di Intelligence in False-flag? ~ The death of Wissam al-Hassan hides an intelligence operation in False-flag? ~ (ITA-ENG) « Syrian Free Press

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...