Assad a RT: “Non sono un burattino in mano all’occidente – sono siriano vivrò e morirò in Siria”

Il President al-Assad

*

In un’intervista esclusiva con il canale RT, il presidente Bashar al- Assad ha detto che non lascerà la Siria. Assad ha parlato anche delle implicazioni di un intervento armato straniero in Siria sul conflitto interno in corso nel paese.

“Siamo l’ultima roccaforte del laicismo della stabilità e la convivenza nella regione, diciamo, esso avrà un effetto domino che interesserà l’intero mondo dall’Atlantico al Pacifico e quindi le implicazioni sul resto del mondo sono ben note,”  l’ha detto il presidente Bashar Al-Assad al canale RT in un’intervista esclusiva che andrà in onda il Venerdì, 8 novembre.

“Io non sono un burattino. Non sono stato creato dall’occidente per andare in Occidente o in qualsiasi altro paese “, ha detto. “Sono siriano, sono nato in Siria, devo vivere in Siria e morire in Siria,” Assad ha detto durante l’intervista.

“Non credo che l’Occidente stia per [ intervenire], ma se lo fa, nessuno può preveder le conseguenze”, ha detto Assad.

*

*

Fonte http://arabic.rt.com/news_all_news/news/599160/

*

*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...