Ministero degli Esteri e degli Espatriati: la Siria sta difendendo il suo popolo e non userà alcuna arma chimica.

Ministero degli esteri e degli espatriati: la Siria sottolinea che non utilizzerà alcuna arma chimica, ammesso che esista, contro il suo popolo, qualsiasi siano le circostanze.

Ministero degli esteri e degli espatriati

Ministero degli esteri e degli espatriati

3 Dicembre 2012
Damasco, (SANA)- La Siria ha sottolineato più di una volte che non userà alcuna arma chimica, ammesso che esista, contro il suo popolo, qualsiasi siano le circostanze, ha riferito lunedì una fonte ufficiale del Ministero degli Esteri e degli Espatriati.

La fonte ha aggiunto, rispondendo alle dichiarazioni rilasciate dal Segretario di stato americano Hillary Clinton nelle quali aveva avvertito la Siria contro la possibilità dell’utilizzo di armi chimiche, che la Siria ha ripetutamente sottolineato questo tema agli USA, sia direttamente che tramite gli amici russi e il Segretario generale dell’ONU.

La fonte ufficiale del Ministero degli Esteri e degli Espatriati ha poi affermato che la Siria sta difendendo il suo popolo e lottando insieme ad esso contro il terrorismo di al-Qaeda, sostenuto da noti paesi, in primis gli USA stessi.

“Il Ministero denuncia il risalto dato a questa tematica, direttamente o indirettamente, da parte dell’amministrazione degli Stati Uniti, sia con noi da mesi, che con gli amici in Russia”, ha detto la fonte del Ministero.

Essa ha aggiunto che la questione suscita sospetti sulle vere intenzioni degli Stati Uniti, in particolare per il fatto che gli USA hanno dei precedenti nella montatura di tali questioni, non ultima quella per quanto riguardò l’esistenza di armi di distruzione di massa in Iraq e l’uso spregiudicato di tali accuse per avere il pretesto di invadere l’Iraq.

La fonte del ministero ha rinfacciato agli Stati Uniti di essere stato il primo paese nella storia ad aver utilizzato le armi nucleari, nel 1945, contro le città giapponesi di Hiroshima e Nagasaki, invitandolo a smettere di fabbricare queste storie.

Il Ministero ha messo in evidenza che queste invenzioni sono destinate essenzialmente a fuorviare l’opinione pubblica degli Stati Uniti e del mondo (occidentale), per distogliere l’attenzione dell’opnione pubblica dal coinvolgimento degli Stati Uniti nella questione siriana in termini di sostegno finanziario, logistico e politico offerto ai gruppi terroristici.

*

TG24Siria, SFP

*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...