Una giornalista della rete Americana CNN, ha ricevuto ordine di “demonizzare” la Siria e l’Iran.

Amber Lyon journalist

La giornalista Amber Lyon, che lavorava per la conosciutissima rete televisiva statunitense CNN, ha rivelato, che ha ricevuto “ordini”  durante il suo lavoro per la rete televisiva, di trasmettere delle false notizie e di escluderne altre sfavorevoli all’amministrazione USA, al fine di creare nella mente dell’opinione pubblica un idea che favorisca il lancio di un attacco contro Siria e Iran.

Questa affermazione, è stata riportata da uno dei principali siti internet Slovacchi, nel quale la giornalista affermava che i grandi media americani lavorano alacramente al fine di creare una propaganda contro questi due paesi, e favorire nell’opinione pubblica un consenso ad un progetto di invasione militare ‘da parte delle USA e delle coalizioni occidentali e altri paesi orientali contro questi due paesi ora nell’occhio del ciclone destabilizzatore’ (NdT).

La giornalista ha rivelato che lo stesso scenario utilizzato alla vigilia del lancio della guerra contro l’Iraq, è stato preparato al fine di essere ripetuto ora che la Siria e l’Iran sono oggetto di una demonisazzione costante.

Ha inoltre a affermato che la rete CNN esegue delle manipolazioni, e lavora alla creazione di notizie false, facendo una attenta cernita delle notizie, e che per questo lavoro la rete riceve molti soldi dal governo Americano e da altri paesi, in cambio dei contenuti tendenziosi delle notizie.  H. Said (fine articolo)

Oramai la falsità e l’illegalità con la quale le nazioni Occidentali manovrano in molte parti del mondo Mediorientale in nome di una effimera libertà, è diventata assordante. Furbesche e menzognere manipolazioni delle notizie tramite media compiacenti continuano a tenere l’opinione pubblica assopita ed insensibile alla tragedia che stà vivendo la Siria ed il suo popolo, ad opera di servizi segreti di paesi ex potenze colonialiste Europee e non, assieme agli USA,  i moderni invasori del mondo, e con l’aiuto dei loro servi dela Penisola Araba, ridotti ad una semplice banda di finanziatori senza onore, ed esecutori della trama tessuta contro i loro stessi “fratelli”. Senza vergogna viene manipolata la religione, la libertà, il diritto all’autodeterminazione del popolo Siriano ecc. E tutto questo per garantire la sopravivenza dello stato più aggressivo e più razzista ed egoista mai esistito : Israele.

I Siriani però non si arrenderanno Mai! Noi staremo sempre qui a raccontarvi le vergognose e spregevoli trame del complotto ordito da menti avide di richezze e di potere . Viva La Siria, Viva il nostro Esercito Arabo Siriano, Viva il Presidente Bachar al Assad ed onore a tutti i Siriani patrioti.

Fonte : 6.hidemyass.com – Tradotto da M_S

4 thoughts on “Una giornalista della rete Americana CNN, ha ricevuto ordine di “demonizzare” la Siria e l’Iran.

  1. Le plutocrazie sono per fortuna al punto di implosione. Democrazie massoniche e entita’ di occupazione che subiranno un trattamento anche peggiore di quello che hanno comminato al mondo Libero da almeno un secolo a questa parte. Dobbiamo esser pero’ consapevoli che la bestiaccia demoplutocratica prima di stramazzare definitivamente colpira’ con pericolosi colpi di coda

  2. Pingback: Radici Cristiane Siriane in gioco il futuro dell'occidente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...