Da Ingegnere a Londra a Terrorista In Siria, Il Britannico Ucciso Con i Suoi 3 Concittadini.

Da ingegnere a Londra a terrorista in Siria, il britannico ucciso con i suoi 3 concittadini.

Brittannico

Nuovo cittadino britannico ucciso in Siria dopo essere entrato a combattere al fianco dei gruppi jihadisti, la notizia porta a far luce sulla realtà del mondo di reclutamento di combattenti contro l’esercito siriano, i rapporti indicano che il numero di combattenti stranieri in Siria varia tra il 6000 e il 11000.

Da studiare ingegneria a Londra a combattere in Siria, Mohammed Al-Arraj uno dei quattro cittadini britannici che si sono uniti ai gruppi jihadisti, è stata annunciata la sua morte, insieme agli altri suoi tre connazionali

Secondo il quotidiano “Times”, da 200 a 300 britannici sono partiti in Siria per partecipare alla battaglia contro l’esercito siriano, secondo alcuni rapporti, una situazione che infastidisce i servizi di sicurezza britannici, che temono che tale competenza possa essere usata per diffondere la Jihad e l’addestramento delle armi dopo il loro ritorno in patria.

Questo si applica in realtà ad altri paesi; Intelligence e funzionari statunitensi hanno parlato di circa 10 americani trasferiti in Siria o che hanno cercato raggiungerla per lo stesso scopo, anche la Federazione Russa ha la sua parte, il quotidiano ” Brain Police” ha citato un funzionario dell’apparato di sicurezza in Russia il quale ritiene che 300/400 combattenti, la maggior parte dei quali provenienti dal Caucaso del Nord, si siano uniti ai gruppi jihadisti che combattono in Siria.

Un flusso di combattenti stranieri provenienti anche dai paesi della regione, secondo il quotidiano “Wall Street Journal” Diversi profughi palestinesi provenienti dai campi profughi in Libano stanno andando sempre più verso la Siria, la povertà e la debolezza dello Stato di legge nei campi garantiscono agli estremisti una buona copertura di muoversi e rafforzare le loro file nel reclutare combattenti per la guerra in Siria, guerra attraente Per molti dei jihadisti di tutto il mondo, in particolare dopo che il leader di al Qaeda Ayman al-Zawahiri ha considerato la Siria come la terra promessa della Jihad.

*

Fonte Al-Mayadeen http://www.almayadeen.net/ar/news/syria-RgaT6ZxlyUCdGqJ9AOV0Hg

One thought on “Da Ingegnere a Londra a Terrorista In Siria, Il Britannico Ucciso Con i Suoi 3 Concittadini.

  1. Pingback: Cittadini Britannici uccisi in Siria dall’Esercito Nazionale Siriano | controinformazione.info | Quello che gli altri non dicono

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...