Consiglio Mondiale della Pace: Il Destino del Mondo è Determinato dalla Siria;

Caracas, Il Consiglio Mondiale della Pace (WPC) ha sottolineato il suo sostegno al popolo siriano e la suo leadership contro il feroce attacco terroristico a cui è esposta, considerando la battaglia che la Siria sta portando avanti una battaglia di tutti i popoli che sono esposti a tentativi imperialisti di dominare i loro paesi.

Consiglio Mondiale della Pace (WPC)

Consiglio Mondiale della Pace (WPC)

Durante una riunione del (WPC) di Caracas, il presidente del Consiglio, Socorro Gomes, ha espresso la sua solidarietà con il popolo siriano che ha lottato per più di due anni per proteggere la loro terra, augurando che tale incontro potrebbe aver luogo in Siria durante gli attuali circostanze per affermare il suo pieno appoggio alla Siria.

Ha sottolineato che una grande delegazione brasiliana si trova attualmente in visita in Siria per esprimere solidarietà, affermando che il destino del mondo sarà determinato dalla Siria, perché le potenze imperialiste vogliono regimi sottomessi che servono i loro interessi nella regione.

Da parte sua, il Segretario Esecutivo del (WPC) Iraklis Tsavdaridis, ha affermato che i paesi vicini alla Siria non possono ignorare la guerra terroristica condotta da un certo numero di paesi regionali attraverso l’esportazione del terrorismo in Siria.

Ha aggiunto che la posizione del (WPC) è chiara e basata sul sostegno della Siria, sottolineando la possibilità di tenere la prossima riunione del Consiglio in Siria.

Nel frattempo, il segretario del (WPC) in Venezuela, Gul Jabbour, ha sottolineato l’importanza di discutere della questione siriana nel corso della riunione, sottolineando che l’atto non è stato limitato solo al Comitato di Solidarietà Internazionale, ma include tutti i livelli ufficiali e popolari in Venezuela e le istituzioni dei paesi dell’ALBA.

Egli ha menzionato la dichiarazione rilasciata durante la riunione del Consiglio politico per i paesi dell’ALBA, che si è tenuta a Caracas lo scorso settembre, che ha condannato ogni aggressione contro la Siria e ha sostenuto la soluzione politica nel paese.

In precedenza, una cena di lavoro si è svolta presso l’ambasciata siriana in Venezuela, dove il primo Vice del Presidente dell’Assemblea Nazionale venezuelano Dario Vivas, ha detto che i legami di amicizia profondi tra Venezuela e Siria sono state rafforzate dal presidente Hugo Chavez e il presidente Bashar al-Assad e continueranno con il presidente Nicolas Maduro.

Da parte sua, l’ambasciatore siriano Ghassan Abu Mazen ha offerto una precisa spiegazione della realtà degli eventi in Siria a causa della feroce aggressione a cui è esposto, attraverso l’interferenza flagrante nei suoi affari e l’invio di terroristi per minare la sua fermezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...